NEUROPSICHIATRIA INFANTILE

Il neuropsichiatra infantile è il medico che si occupa dello sviluppo psicomotorio del bambino e dei problemi di ordine neurologico, psichiatrico, psicologico e dell’apprendimento nell’ambito dell’età evolutiva (0-18 anni). Questo approccio multidisciplinare permette di conoscere il bambino e l’adolescente nella complessità dei suoi bisogni e delle relazioni con la famiglia, la scuola e gli ambienti in cui vive, con l’obiettivo di favorire lo sviluppo, la crescita e il benessere soggettivo.

 

I principali ambiti di intervento sono:

  • Ritardi dello sviluppo neuropsicomotorio
  • Disturbi del neurosviluppo (deficit intellettivo, disturbi della comunicazione, disturbi dello spettro autistico)
  • Patologie neuromotorie
  • Patologie neurologiche
  • Patologie psichiatriche (disturbi affettivi, disturbi d’ansia, disturbi dell’umore, tic, Sindrome di Tourette, disturbo ossessivo-compulsivo, psicosi a esordio precoce, disturbi di personalità)
  • Cefalee e somatizzazioni
  • Disturbi del comportamento (ADHD, disturbo oppositivo-provocatorio, disturbi di condotta)
  • Disturbi emotivo-relazionali (disturbo d’ansia di separazione, mutismo selettivo ..)
  • Disturbi di apprendimento (DSA) e difficoltà scolastiche (fobia scolare)
  • Valutazioni cognitive (test WISC IV, WPSSI III)
  • valutazioni psicodiagnostiche (test CBCL, Conners, CAT, TAT,…)


Il neuropsichiatra infantile inoltre fornisce consulenze ai genitori, agli insegnanti e coordina il lavoro di equipe nel percorso diagnostico e terapeutico dei pazienti.

Le nostre Neuropsichiatre Infantili sono:
Dott.ssa Stella Caronia
Dott.ssa Maria Luisa Gaudino